OCTILIA ALLERGIA E INFIAMMAZIONE *COLLIRIO 0,5ML 10MONODOSE

1 Recensione/i
Octilia

RETINT 043903018 2000005066805 043903018

Prodotto Nuovo

Super Promo! farmaco da banco OCTILIA ALLERGIA E INFIAMMAZIONE *COLLIRIO 0,5ML 10MONODOSE Ingrandire
da Trustpilot
da Trustpilot da Trustpilot

Negli stati allergici ed infiammatori della congiuntiva accompagnati da fotofobia, lacrimazione, sensazione di corpo estraneo, dolore.

Maggiori dettagli

A magazzino: 6 Articoli

3,04 €

7,90 €

-61.57%


Invia ad un amico

OCTILIA ALLERGIA E INFIAMMAZIONE *COLLIRIO 0,5ML 10MONODOSE

OCTILIA ALLERGIA E INFIAMMAZIONE *COLLIRIO 0,5ML 10MONODOSE

Negli stati allergici ed infiammatori della congiuntiva accompagnati da fotofobia, lacrimazione, sensazione di corpo estraneo, dolore.

Destinatario

* Campi obbligatori

Annulla oppure 

OCTILIA ALLERGIA E INFIAMMAZIONE 3 mg/ml + 0,5 mg/ml collirio, soluzione

02.0 Composizione qualitativa e quantitativa
Principi attivi:
Feniramina maleato 0,30 g
Tetrizolina cloridrato 0,05 g Per gli eccipienti v. par. 6.1

03.0 Forma farmaceutica

-

Collirio, soluzione

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE
04.1 Indicazioni terapeutiche

-

Negli stati allergici ed infiammatori della congiuntiva accompagnati da fotofobia, lacrimazione, sensazione di corpo estraneo, dolore.

04.2 Posologia e modo di somministrazione

-

Instillare nell’occhio interessato 1-2 gocce 2-3 volte al giorno. Non superare le dosi consigliate.

Attenersi scrupolosamente alle dosi consigliate. Un dosaggio

superiore del prodotto anche se assunto per via topica e per breve periodo di tempo può dar luogo ad effetti sistemici gravi.

04.3 Controindicazioni

-

Ipersensibilità verso i componenti del prodotto o altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico; in particolare verso xilometazolina, oximetazolina, tetrizolina. Glaucoma ad angolo stretto/chiuso o altre gravi malattie dell’occhio. Controindicato nei bambini al di sotto dei dodici anni.

Generalmente controindicato durante la gravidanza e l’allattamento

(v. par. 4.6). Controindicato nel contemporaneo trattamento con farmaci inibitori delle monoaminossidasi (tranilcipromina, fenelzina, pargilina) (v. par. 4.5).

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

-

Il prodotto, pur presentando uno scarsissimo assorbimento sistemico, deve essere usato con cautela nei soggetti affetti da ipertensione, ipertiroidismo, disturbi cardiaci, ed iperglicemia (diabete). In caso del persistere o aggravarsi dei sintomi dopo breve periodo di trattamento invitare il paziente a consultare il medico.

In ogni caso, il prodotto non deve essere impiegato per più di 4 giorni

consecutivi, salvo diversa prescrizione medica, stante la possibilità che possano verificarsi in caso contrario, effetti indesiderati. Il prodotto, se accidentalmente ingerito o se impiegato per lunghi periodi a dosi eccessive, può determinare fenomeni tossici. Infezioni, pus, corpi estranei nell’occhio, danni meccanici, chimici, da calore, richiedono l’intervento del medico.

L’uso, specie se prolungato dei prodotti topici può dar luogo a

fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso è necessario interrompere il trattamento ed istituire una terapia idonea.

Poiché il prodotto, nella confezione flacone 10 ml, contiene il

benzalconio cloruro come conservante che può dare origine a reazioni di sensibilizzazione e non deve essere applicato mentre si indossano lenti a contatto (nel caso di portatori di lenti a contatto, indossare le stesse solo 15 minuti dopo l’uso del prodotto). In questi casi è possibile utilizzare il contenitore monodose che non contiene conservanti.

04.5 Interazioni con altri medicinali ed altre forme di interazione

-

OCTILIA ALLERGIA E INFIAMMAZIONE non deve essere usato in concomitanza con l’assunzione di farmaci inibitori della monoaminossidasi, poiché ciò può determinare l’insorgenza di gravi crisi ipertensive.

04.6 Gravidanza e allattamento

-

I dati relativi all’uso di feniramina maleato e tetrizolina cloridrato in donne in gravidanza non esistono o sono in numero limitato.

A scopo precauzionale, è preferibile in gravidanza e durante l’allattamento, usare OCTILIA ALLERGIA E INFIAMMAZIONE solo in caso di effettiva necessità, sotto il diretto controllo del medico.

04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull’uso di macchinari

-

Non sono descritti effetti.

04.8 Effetti indesiderati

-

L’uso del prodotto può determinare talvolta dilatazione pupillare, effetti sistemici da assorbimento (ipertensione, disturbi cardiaci, iperglicemia), aumento della pressione endoculare, nausea, cefalea. Nei bambini se accidentalmente ingerito, il preparato può determinare sopore anche profondo, ed ipotonia. Raramente possono manifestarsi fenomeni di ipersensibilità. In tal caso occorre interrompere il trattamento ed istituire terapia idonea.

Segnalazione di reazioni avverse sospette

La segnalazione di reazioni avverse sospette che si verificano dopo l’autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette il continuo monitoraggio del bilancio beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite l’Agenzia Italiana del Farmaco, Sito web: (https://www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili).

04.9 Sovradosaggio

-

Il prodotto, se accidentalmente ingerito o se impiegato per un lungo periodo a dosi eccessive, può determinare fenomeni tossici. L’ingestione accidentale del farmaco, specialmente nei bambini, può causare depressione del sistema nervoso centrale: sedazione spiccata (forte sonnolenza), coma. Se ciò accadesse, utilizzare lavanda gastrica e misure di supporto generale.

05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE
05.1 Proprietà farmacodinamiche

-

S01GA52 Decongestionante ed antiallergico.

OCTILIA ALLERGIA E INFIAMMAZIONE è una associazione fra un farmaco vasocostrittore (Tetrizolina) con potente attività stimolante gli α-recettori ed un farmaco antistaminico (Feniramina) bloccante gli H1 recettori. La Feniramina è un derivato alchilaminico con effetto antagonista sul recettore istamininico H1. La Tetrizolina agisce direttamente sui recettori α producendo vasocostrizione e quindi effetto decongestionante.

Studi di farmacodinamica hanno mostrato come tale associazione sia

risultata attiva nel ridurre la reazione infiammatoria acuta nell’occhio del coniglio conseguente a stimoli chimici e termici. La iperemia da lesione termica veniva ridotta del 51%, l’edema del 37%, la iperemia da lesione chimica veniva ridotta del 58%, l’edema del 44%.

05.2 Proprietà farmacocinetiche

-

Non sono disponibili dati di farmacocinetica relativi all’associazione.

05.3 Dati preclinici di sicurezza

-

Negli studi di tossicologia si è osservato che conigli trattati per 30 giorni con OCTILIA ALLERGIA E INFIAMMAZIONE collirio, 2 gocce 8 volte al dì, alla concentrazione fino a 9 volte la dose terapeutica umana, non hanno evidenziato fenomeni tossici.

INFORMAZIONI FARMACEUTICHE
06.1 Eccipienti

-

Flacone multidose

Acido borico; Borace; Benzalconio Cloruro; Acqua per preparazioni iniettabili.

Contenitore monodose

Acido borico; Borace; Acqua per preparazioni iniettabili.

06.2 Incompatibilità

-

Non sono note incompatibilità con altri farmaci.

06.3 Periodo di validità

-

OCTILIA ALLERGIA E INFIAMMAZIONE Flacone multidose

2 anni a confezionamento integro.

Dopo la prima apertura del flacone, il medicinale deve essere utilizzato entro 28 giorni, trascorso tale periodo il medicinale residuo deve essere eliminato.

OCTILIA ALLERGIA E INFIAMMAZIONE Contenitore monodose

2 anni a confezionamento integro.

Il prodotto non contiene conservanti: il contenitore monodose deve essere utilizzato immediatamente dopo l’apertura; il medicinale residuo deve essere eliminato anche se solo parzialmente utilizzato.

Il prodotto non deve essere utilizzato oltre 28 giorni dopo l’apertura della bustina di alluminio contenente i contenitori monodose.

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione

-

Non conservare al di sopra dei 25° C.

06.5 Natura e contenuto della confezione

-

OCTILIA ALLERGIA E INFIAMMAZIONE Flacone multidose: Flacone Contagocce in LDPE da 10 ml.

OCTILIA ALLERGIA E INFIAMMAZIONE Contenitore monodose: 10 contenitori monodose da 0,50 ml contenuti in bustine PET/Al/PE.

06.6 Istruzioni per l’uso e la manipolazione

-

OCTILIA ALLERGIA E INFIAMMAZIONE Flacone multidose:

Per aprire, premere la capsula di chiusura e contemporaneamente svitare. Dopo l’uso richiudere avvitando a fondo.

OCTILIA ALLERGIA E INFIAMMAZIONE Contenitore monodose:

Aprire il contenitore ruotando e tirando il cappuccio.

Valutazione 
Anita L. 07/10/2019

ok octilia

da capire meglio

  • 0 clienti su 1 trovano questa recensione utile.

Scrivi una recensione! !


Scrivi una recensione

OCTILIA ALLERGIA E INFIAMMAZIONE *COLLIRIO 0,5ML 10MONODOSE

OCTILIA ALLERGIA E INFIAMMAZIONE *COLLIRIO 0,5ML 10MONODOSE

Non ci sono domande dei clienti per il momento.

Solo utenti registrati possono fare una domanda.
Accesso
Accettare

Il presente sito web aderisce alla nuova normativa europea in materia di tutela dei dati personali, comunemente denominata  GDPR ed in dettaglio il Regolamento Europeo 2016/679, ed utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.  Ulteriori dettali: Il nostro manifesto Privacy policy